Psicologia Alimentare

La Psicologia Alimentare nasce allo scopo di approfondire il legame tra la mente e il modo di nutrirsi. Il cibo infatti non è soltato alimento, ma ha numerosi significati sociali e culturali che non impariamo, ma ereditiamo dalle tradizioni, dalla famiglia e dal contesto in cui viviamo. 

La psicologia alimentare ha come scopo l’osservazione e l’educazione ad alimentarsi bene, rispettando la salute del corpo ma sempre ispirati dalle nostre emozioni.
Essa insegna a:
-Imparare a mangiare con consapevolezza.
-Dedicare il giusto tempo ad un momento fondamentale della nostra giornata.
-Prestare ascolto a cosa il nostro corpo desidera in un dato momento e come sia connesso alle nostre emozioni.

I nostri esperti vi seguiranno in un percorso di scoperta e di crescita che, passo dopo passo, vi condurrà a riconquistare il vostro benessere psicoalimentare.

Il primo colloquio conoscitivo è gratuito

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close